travel designer

CORSO PER TRAVEL DESIGNER

€260.00

Il percorso formativo proposto si basa su una concezione innovativa dell’agente/promotore di viaggio e sul superamento dell’approccio tradizionale.
Il Travel Designer è una fugura con un alto potenziale di sviluppo professionale in grado di personalizzare l’esperienza di viaggio e programmare itinerari innovativi su temi specifici.
Durante il corso verranno inoltre approfonditi elementi di base come l’organizzazione turistica, il marketing turistico, l’evoluzione di questo settore nel tempo, le tecniche innovative di strutturazione e programmazione del viaggio, l’individuazione delle peculiarità dei luoghi turistici, gli elementi di psicologia del turismo e del viaggiatore.

Descrizione prodotto

Lavori nel mondo del turismo o vuoi intraprendere una carriera in questo settore?
Cerchi un corso che ti permetta di distinguerti nel mondo del lavoro?
Vuoi proporre itinerari personalizzati che coniughino esigenze e caratteristiche del territorio?

Introduzione: Psyche at work ti offre la possibilità di partecipare ad un corso innovativo che unirà conoscenze di psicologia dinamica a elementi di base dei servizi turistici.
Il Travel Designer è infatti una figura capace di individuare caratteristiche del cliente e fornire un servizio e un prodotto turistico personalizzato in base alle sue caratteristiche e ai relativi desiderata (aspettative, dubbi, desideri, passioni, rappresentazioni del viaggio).

Descrizione: Il percorso formativo proposto si basa su una concezione innovativa dell’agente/promotore di viaggio e sul superamento dell’approccio tradizionale.
Il Travel Designer è una figura con un alto potenziale di sviluppo professionale in grado di personalizzare l’esperienza di viaggio e programmare itinerari innovativi su temi specifici.
Durante il corso verranno inoltre approfonditi elementi di base come l’organizzazione turistica, il marketing turistico, l’evoluzione di questo settore nel tempo, le tecniche innovative di strutturazione e programmazione del viaggio, l’individuazione delle peculiarità dei luoghi turistici, gli elementi di psicologia del turismo e del viaggiatore.

Destinatari: Il corso si rivolge a tutti i professionisti che operano o intendono operare in agenzie turistiche, tour operator o agli operatori che svolgono attività di informazione, comunicazione e promozione turistica in enti o associazioni locali o regionali. Inoltre, il corso è destinato a gestori o dipendenti di strutture ricettive (bed and breakfast, case vacanze, alberghi, ecc…) che intendono ampliare i servizi offerti ai propri clienti e a chi vuole intraprendere una carriera in questo settore.

Metodologia: Il corso proposto è stato strutturato alternando lezioni tradizionali ad attività laboratoriali e di gruppo ma, soprattutto, prevedendo per ogni argomento affrontato simulazioni di situazioni specifiche da gestire a livello professionale e mirate a fornire strumenti e competenze da applicare nei vari contesti lavorativi.

Valore aggiunto del corso è il questionario che verrà fornito all’atto di iscrizione, finalizzato a svolgere un colloquio di orientamento al lavoro e a individuare punti di forza e aree di miglioramento del profilo lavorativo di ogni partecipante.

Programma:

• Prima Giornata 23 Febbraio 2019 (8 ore)

ore 9.30-13.30: MODULO 1 Elementi di base dell’organizzazione turistica e dei servizi turistici (4 ore)
– Gestione e organizzazione turistica, differenza tra viaggi organizzati, viaggi su domanda del cliente e viaggi offerti al pubblico, servizi di biglietteria nazionale e internazionale, tecniche di prenotazione on line e off line, documentazione viaggio e tipi di assicurazioni, sviluppo di partnership con tour operator e agenzie di promozione del territorio

ore 14.30-18.30: MODULO 2 Le nuove frontiere del turismo e del marketing nel settore (4 ore)
– Evoluzione del sistema turistico e nuove forme di turismo (turismo esperienziale, ecoturismo – a contatto con la natura-, green-tourism o turismo sostenibile-minor impatto sull’ambiente-, slow tourism, turismo culturale, turismo estremo, religioso, enogastronomico, il concetto di albergo diffuso, ecc.)
– Principi di Marketing turistico, comunicazione pubblicitaria e persuasiva

• Seconda Giornata 9 Marzo 2019 (8 ore)

ore 9.30-13.30:  MODULO 3 Strutturazione e vendita dell’offerta turistica (4 ore)
– Tecniche di Programmazione viaggi e costruzione itinerario, individuazione costi e prezzo finale in base a tempi, tipo di esperienza e budget del turista, prenotazione servizi turistici e principali app sistema turistico
– Distribuzione e vendita dell’offerta turistica in base al target di riferimento e canali di distribuzione

ore 14.30-18.30: MODULO 4 Personalizzazione dell’offerta turistica e attività laboratoriali (4 ore)
– Approfondimento sulle principali Tradizioni e sugli eventi culturali che possono caratterizzano le mete turistiche con focus specifico su turismo esperienziale in Puglia
– Tecniche di Ideazione e Strutturazione di itinerari tradizionali e innovativi e viaggi esperienziali con focus su differenze tra tipologia di viaggio (viaggio di coppia, di gruppo, individuale) e di viaggiatori (giovani, anziani, disabili)
– Attività laboratoriali

• Terza giornata 23 Marzo 2019 (8 ore)

ore 9.30-13.30: MODULO 5 Elementi di Psicologia del turismo e del viaggiatore (4 ore)
– Valore emotivo del viaggio, motivazione e scelta turistica
– Identificare il profilo del turista: tipologie di turista, tipi di comportamento d’acquisto, atteggiamenti, aspettative, linguaggio verbale e non verbale, funzioni della vacanza, fattori critici e di successo nella qualità del servizio turistico

ore 14.30-18.30: MODULO 6 Strategie efficaci di comunicazione, negoziazione e fidelizzazione del cliente (4 ore)
– Elementi di comunicazione interpersonale efficace
– Strategie di negoziazione e di fidelizzazione del viaggiatore neofita ed esperto
– Simulazioni di situazioni tipo

COLLOQUIO INDIVIDUALE DI ORIENTAMENTO AL LAVORO (1 ORA)

Ogni partecipante avrà la possibilità di svolgere con uno psicologo esperto un colloquio individuale in cui approfondire i risultati del questionario compilato all’atto di iscrizione al corso e focalizzare l’attenzione su punti di forza e debolezza del proprio profilo professionale.

PROJECT WORK (8 ORE)
Project work individuale sulla personalizzazione di un itinerario turistico in base ad uno specifico profilo di viaggiatore.

PROVA FINALE 6 Aprile 2019
La prova finale consisterà nell’esposizione del project work finale sulla base delle nozioni teorico pratiche apprese durante il corso.

COSTI
INTERO CORSO = 24 ORE DI LEZIONE + 8 ORE PROJETCT WORK + QUESTIONARIO e COLLOQUIO DI ORIENTAMENTO AL LAVORO + PROVA FINALE:
260 EURO + I.V.A.
MODULO SINGOLO = 4 ORE + QUESTIONARIO + PROVA FINALE:
50 EURO +I.V.A.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “CORSO PER TRAVEL DESIGNER”